A.2 Catture di linci in Romania

Pubblicato - Set 15, 2018


Valutazione e selezione di siti e linci per le catture dalla popolazione selvatica originaria dei Carpazi in Romania

L’obiettivo di questa azione è identificare le aree e i micro-siti più adatti per la cattura degli animali in Romania utili al rinforzo della popolazione dinarica e delle Alpi Sudorientali. I dati raccolti in questa azione ci consentiranno inoltre di determinare quante linci potranno essere rimosse da ciascuna area senza compromettere la popolazione. Le prime attività sul campo cominceranno nel 2017, un anno prima delle catture, e saranno condotte più intensamente nel primo e nel secondo anno del progetto nei Carpazi della Romania orientale.

Le informazioni attuali indicano che vi è una popolazione di linci stabile in quest’area.
Raccoglieremo dati sulla distribuzione, l’abbondanza, i movimenti e le attività di lince utilizzando il monitoragio con foto- e videotrappole, il campionamento genetico non invasivo e il tracciamento su neve. L’analisi dei dati raccolti fornirà stime affidabili dell’abbondanza e della densità della lince a livello locale, informazioni utili al fine di selezionare le aree più idonee per le catture. Sceglieremo tre aree di cattura in base alle informazioni raccolte durante il progetto.

Notizie correlate

Altre due linci catturate per la traslocazione

Il 2021 è un anno fantastico per la cattura di linci per il nostro progetto. Dopo tre linci, già catturate ...
Read More

Prima lince femmina catturata in Romania

Dopo dieci linci di sesso maschile catturate in Romania e Slovacchia, il nostro team ha finalmente catturato la prima femmina ...
Read More

Il LIFE Lynx in Romania sta lavorando a pieno regime

Le prime tre settimane del 2021 sono state entusiasmanti per il team rumeno del LIFE Lynx. Oltre a controllare più ...
Read More

La squadra rumena è pronta per la nuova stagione di cattura

Nonostante i tempi particolari, il team di ACDB, partner rumeno del progetto LIFE Lynx, non si ferma. Con già tre ...
Read More