D.3 Monitoraggio dell’impatto del progetto sulla vitalità della lince

Pubblicato - Set 15, 2018


Monitoraggio dell’impatto del progetto sulla vitalità della lince nelle montagne Dinariche e nelle Alpi sudorientali e definizione delle linee guida per garantire la sopravvivenza a lungo termine

L’obiettivo di questa azione è tracciare l’impatto del progetto sulla vitalità a lungo termine della popolazione di linci dinariche e alpine sudorientali e determinare come la popolazione dovrebbe essere gestita a lungo termine. Utilizzeremo modelli computerizzati demografici / genetici, stocastici in un’analisi della vitalità della popolazione (PVA) per modellare lo sviluppo futuro della popolazione di lince nell’area di rinforzo e per stimare i rischi di estinzione della popolazione della lince nel tempo. Useremo l’esperienza e i dati biologici accumulati nel progetto per parametrizzare i modelli e renderli il più vicino possibile alla realtà. Modelleremo diversi scenari di gestione per vedere come ridurre i rischi con una gestione efficace. Useremo i risultati per produrre linee guida scientifiche che aiuteranno a garantire che la popolazione di linci geneticamente e demograficamente rinforzata attraverso questo progetto sia mantenuta in buona salute nel futuro. Organizzeremo e sintetizzeremo i risultati nel documento “Linee guida per garantire la redditività a lungo termine della lince nelle montagne Dinariche e nelle Alpi sudorientali”.

Tutte le reintroduzioni e i rinforzi dovrebbero avere una strategia a lungo termine per il successo, come raccomandato dalle direttive dell’ IUCN per le reintroduzioni e le altre traslocazioni a scopo di conservazione. Per fare questo, dobbiamo capire come cambierà la demografia e la genetica della lince in futuro. Questi parametri sono difficili da prevedere in piccole popolazioni poiché la stocasticità è la principale forza che causa il cambiamento. Tuttavia, utilizzando la modellazione stocastica possiamo prevedere una gamma di possibili scenari futuri per capire come la popolazione risponderà a regimi di gestione e azioni di gestione specifiche, compresi cambiamenti nella mortalità della lince, introduzione di nuovi animali o miglioramento della forma fisica causato da una diminuzione del grado di consanguineità. Stimare come questi parametri critici cambieranno nel tempo e come possiamo influenzarli, ci aiuterà a fornire una base per una gestione efficace a lungo termine.

Notizie correlate

No Post found