F.3 After-LIFE Plan

Pubblicato - Set 15, 2018


After-LIFE Plan

Questa azione garantirà lo sviluppo di un piano di conservazione LIFE per diffondere i risultati del progetto in modo che i nostri successi siano adottati e sostenuti nella futura gestione della lince a livello transfrontaliero nell’area del progetto. Il piano presenterà come le attività di conservazione continueranno ad essere implementate e sviluppate dopo la fine del progetto e come sarà assicurata la gestione a lungo termine della popolazione.

 

 

Notizie correlate

Un’altra lince ha raggiunto Goru al centro di quarantena!
Poco dopo aver catturato la prima lince nelle montagne di Vrancea, un’altra lince si è unita a Goru nel centro
La stazione di quarantena rumena ha il suo primo ospite! Si chiama Goru.
Ieri il nostro progetto ha fatto un enorme passo in avanti con la cattura di una bellissima lince maschio adulta.
Piano di rinforzo di popolazione
Siamo lieti di segnalare il completamento del PIANO DI RINFORZO POPULATION LEVEL REINFORCEMENT PLAN – Azione A.4 – “Elaborazione di
Il Parco Naturale Putna Vrancea sostiene il LIFE
Il nostro progetto cresce con un altro collaboratore chiave in Romania. L’amministrazione del Parco Naturale di Putna Vrancea Putna Vrancea
Cesare
A fine ottobre il maltempo aveva messo in ginocchio l’area faunistica di Forni di Sopra, distrutta da smottamenti e alberi
Abbiamo visitato la foresta del Palatinato
Dall’8 al 12 ottobre, il team del progetto ha visitato un altro progetto UE LIFE, quello del “Luchs Pfälzerwald” nella
Conferenza sulla biodiversità
Il 28 settembre 2018 il Progetto Lince Italia è stato invitato a Roma a presentare i suoi lavori di conservazione
Grandi felini: predatori minacciati
Il 3 marzo è ufficialmente la Giornata mondiale della fauna selvatica, proclamata dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 2013. In
Formazione dei volontari in seno al progetto LYFE Lynx
Il 26 febbraio, il team LIFE Lynx della Croazia ha tenuto un corso di formazione per volontari interessati a partecipare
Conferenza su grandi carnivori a Grižane (CRO)
Mercoledì 21 febbraio, in un villaggio di Grižane nella Contea di Primorje-Gorski Kotar, docenti dr.sc. Magda Sindičić (Facoltà di Medicina