F.3 After-LIFE Plan

Pubblicato - Set 15, 2018


After-LIFE Plan

Questa azione garantirà lo sviluppo di un piano di conservazione LIFE per diffondere i risultati del progetto in modo che i nostri successi siano adottati e sostenuti nella futura gestione della lince a livello transfrontaliero nell’area del progetto. Il piano presenterà come le attività di conservazione continueranno ad essere implementate e sviluppate dopo la fine del progetto e come sarà assicurata la gestione a lungo termine della popolazione.

 

 

Notizie correlate

Goru è arrivato in Slovenia
La lince GORU è arrivata oggi al recinto di quarantena in Slovenia. Questa è la prima lince che contribuirà a
Goru e Doru sono risultati negativi alla parvovirosi!
Abbiamo ottenuto i risultati dai laboratori e siamo felici di dire che Goru e Doru sono risultati negativi alla parvovirosi!
Aggiornamento: Goru e Doru sono ancora in Romania
Recentemente abbiamo ricevuto notizia che la lince Doru è risultata positiva al parvovirus. Il parvovirus provoca il cimurro felino, ma
Aggiornamenti sulla lince dalla Romania
È passato quasi un mese da quando abbiamo catturato la nostra prima lince per la traslocazione e due settimane dopo
Il Progetto LIFE Lynx in numeri
Una volta all’anno il team del progetto LIFE Lynx effettua una valutazione dell’impatto del suo progetto sull’economia locale, sulle comunità
Un’altra lince ha raggiunto Goru al centro di quarantena!
Poco dopo aver catturato la prima lince nelle montagne di Vrancea, un’altra lince si è unita a Goru nel centro
La stazione di quarantena rumena ha il suo primo ospite! Si chiama Goru.
Ieri il nostro progetto ha fatto un enorme passo in avanti con la cattura di una bellissima lince maschio adulta.
Piano di rinforzo di popolazione
Siamo lieti di segnalare il completamento del PIANO DI RINFORZO POPULATION LEVEL REINFORCEMENT PLAN – Azione A.4 – “Elaborazione di
Il Parco Naturale Putna Vrancea sostiene il LIFE
Il nostro progetto cresce con un altro collaboratore chiave in Romania. L’amministrazione del Parco Naturale di Putna Vrancea Putna Vrancea
Cesare
A fine ottobre il maltempo aveva messo in ginocchio l’area faunistica di Forni di Sopra, distrutta da smottamenti e alberi